4
L'allenatore dell'Inter, Antonio Conte, ha fatto il punto sul mercato dei nerazzurri anche in conferenza stampa ribadendo la necessità di fare sì mercato, ma con grande attenzione.

UMILI - "Ci sono delle situazioni da valutare attentamente, potrebbero esserci situazioni in uscita. L'input è chiaro: soldi da spendere non ce ne sono, e allora devono esserci le idee. Insieme ai dirigenti ho dato idee importanti, dovremo essere bravi a cercare tra entrate e uscite di bilanciare la situazione".

SCADENZA - "Dovremo far fruttare le idee, andare su giocatori che hanno avuto una grande carriera e a fine contratto, dovremo andare a fare prestiti con molta umiltà perché sappiamo che c'è il Fair Play Finanzario. Se c'è la possibilità, vogliamo rinforzarci per diventare più pronti".