Commenta per primo

Un eurogol di Stankovic stende la Roma, che perde in casa con l'Inter l'andata della semifinale in Coppa Italia.

Coppa Italia - Andata semifinale

Roma-Inter 0-1 
GOL: 45' Stankovic (I).

Pronti, via e l'arbitro annulla un gol a Stankovic per una spinta su Juan, che travolge il portiere Doni. La Roma risponde con Vucinic che, dopo l'incredibile errore sottoporta contro il Palermo, si mangia un altro gol fatto su assist di Borriello. Dall'altra parte l'Inter chiede invano un rigore per un tocco di mano di De Rossi. Poi Lucio salva all'ultimo su Perrotta. Già ammoniti, Maicon (fallo su Riise) e Taddei (simulazione in area) rischiano il secondo cartellino giallo. A fine primo tempo l'Inter passa in vantaggio grazie all'eurogol di Stankovic, a bersaglio con un gran destro da fuori area.

A inizio ripresa brutta gomitata da prova tv di Vucinic su Lucio, non vista dall'arbitro. Un colpo alla tempia manda ko Borriello, sostituito da Menez. Le squadre iniziano a sentire la stanchezza e si allungano, mentre i ritmi di gioco calano vistosamente. Nel finale il neo-entrato Pazzini si presenta solo davanti a Doni, che evita il raddoppio respingendo in uscita.