21
Umberto Marino, direttore generale dell'Atalanta, commenta così, a la Gazzetta dello Sport, la decisione di rinviare la sfida contro il Sassuolo, effetto dell'emergenza coronavirus: "La aspettiamo (la comunicazione, che a mezzanotte non era ancora arrivata, ndr), ma avevamo avuto segnali sul fatto che il calcio dovesse adeguarsi purtroppo alla situazione di emergenza che si sta venendo a creare. Questi sono i casi in cui lo sport giustamente deve fare un passo indietro". 

IL VERONA - Questa, invece, la reazione di Tony D'Amico, direttore sportivo del Verona, che non giocherà oggi contro il Cagliari: "Non possiamo far altro che adeguarci".