Commenta per primo
La Juve è ripartita, a marce basse e senza fretta, ma già carica per poter ricominciare la stagione. Per tornare a vincere. I bianconeri hanno tutto da giocarsi, dal campionato alla Coppa Italia, arrivando alla Champions. Una volta ogni tre giorni per i prossimi tre mesi, se tutto riprenderà senza nuove interruzioni. La scelta spetta alle cariche massime del calcio e dei governi, che dovranno decidere se e quando riprendere - filtra ottimismo in questo senso - ma soprattutto quando disputare tutte le gare. Aspettando il nuovo calendario, per cui manca la data d'inizio, le squadre sono tornate a prepararsi e la Juve ha riaperto i cancelli della Continassa lunedì. Primi test causa Covid e per valutare lo stato di forma, ma anche corse ed esercizi individuali sui campi. 

LE CONDIZIONI: CONTINUA ILBIANCONERO.COM