94
Philippe Coutinho è pronto a rimettersi sul mercato per la prossima estate. Solo pochi mesi fa è stato un'idea per la Juventus: prima di firmare col Bayern Monaco, il trequartista brasiliano con un passato all'Inter è finito anche tra i discorsi legati ai bianconeri che non hanno liberato Dybala né Higuain, evitando così altri investimenti in attacco alla fine del mese di agosto. Lo ha preso appunto il Bayern, ma il Mundo Deportivo assicura che i tedeschi non intendono riscattarlo per 120 milioni di euro a giugno e le condizioni dell'operazione cambieranno.

NUOVA OFFERTA - Per questo, l'entourage di Coutinho si sta guardando attorno in vista dell'estate per farsi trovare pronti nel caso in cui il Bayern decidesse di non trattare neanche sul prezzo e mollare completamente il brasiliano. Ecco perché Philippe verrà nuovamente offerto anche alla Juventus in quel caso, insieme al PSG, all'Arsenal e al Liverpool sarebbe tra i quattro club graditi a Coutinho e in grado di fare l'investimento a condizioni economiche diverse: 80/90 milioni di euro può essere il prezzo giusto per il ragazzo cresciuto al Vasco da Gama che si è svalutato negli ultimi due anni, dopo il flop in Catalogna. La Juve valuterà perché cercherà un trequartista puro sul mercato, Coutinho può piacere ma tutto dipenderà dalla decisione finale del Bayern sul riscatto o meno, la Champions League e la Bundesliga daranno ulteriori indicazioni a Rummenigge nei prossimi mesi. E la Premier League rimane la preferenza di Coutinho, il campionato dove ha fatto meglio. Intanto, sarà ancora offerto alla Juve. Bayern permettendo...