Calciomercato.com

Croazia, la positività al Covid di Perisic diventa un caso: è tra i 6 non vaccinati

Croazia, la positività al Covid di Perisic diventa un caso: è tra i 6 non vaccinati

Non solo la delusione per aver perso, per almeno dieci giorni, una pedina molto importante per il proprio scacchiere - costretto a saltare l'ottavo di finale di Euro 2020 con la Spagna e recuperabile non prima di un'eventuale semifinale - ma anche l'eco di una polemica che in Croazia si sta facendo sempre più forte sul forfait di Ivan Perisic.

079016eb-fb97-482b-9cf5-4c48ff178faa


Il calciatore di proprietà dell'Inter risulterebbe essere uno dei soli 6 componenti della spedizione croata a non aver contratto il Covid prima della positività riscontrata nei giorni - figlia forse del match contro la Scozia (dove è stata riscontrata l'infezione di Gilmour, e soprattutto a non essersi sottoposto alla vaccinazione prima della partecipazione agli Europei. Il giocatore è stato ovviamente posto in isolamento immediatamente dopo l'esito del tampone e, in vista della partita di stasera a Copenaghen, tutto il gruppo squadra ha dovuto sostenere dei nuovi test per scongiurare il pericolo del focolaio.
 

Altre notizie