16

Possibile futuro in India per Alessandro Del Piero. Il New Delhi Heroes gli ha offerto un contratto fino a gennaio, come scrive Gianluca Di Marzio sul proprio sito. Si tratta di una soluzione gradita all'attaccante italiano, 40 anni il prossimo 9 novembre, che nel 2015 potrebbe così andare a giocare nella Major League Soccer statunitense.

TREZEGOL - Nel campionato indiano giocheranno altre vecchie conoscenze del calcio europeo come Ljungberg, Pires e David Trezeguet (ex compagno di squadra di Del Piero ai tempi della Juventus) già accasatosi al Pune City, la squadra allenata dall'italiano Franco Colomba che ha un accordo di collaborazione con la Fiorentina. Dopo il portiere Emanuele Belardi e il difensore Bruno Cirillo, lì la colonia italiana può allargarsi con l'arrivo del centrocampista Danilo Di Donato, 37 anni ex Palermo e Ascoli svincolatosi a parametro zero dal Cittadella

UNGHERIA - Per Del Piero si sono fatti avanti anche gli ungheresi dell'Honved allenati dall'italiano Pietro Vierchowod, come confermato dal direttore sportivo Cordella. Il club di Budapest è pronto a offrirgli la maglia numero 10 di Puskas, ritirata ben 40 anni fa. Secondo gianlucadimarzio.com in serata si sono tenuti nuovi colloqui con l’entourage e lo stesso Del Piero, per cercare di trovare una soluzione. Nei prossimi giorni, tra domani e lunedí, previsto un incontro personale con il ds Cordella, in compagnia del fratello agente Stefano, per chiarire gli aspetti economici. I costi dell’ingaggio sarebbero interamente coperti da uno sponsor e la trattativa sembra stia procedendo nella giusta direzione.