Commenta per primo

Delio Rossi ha vissuto una giornata da ex in casa della Lazio e a fine partita, con la sua Sampdoria che ormai non ha più nulla da chiedere a questo campionato, ha fatto il punto ai microfoni di Sky Sport, soffermandosi sul suo futuro: "Ho salutato i miei ex tifosi ed è stato un piacere reciproco, sono contento che si ricordino di me con affetto. Ora parlerò con la società per trovare un accordo e continuare, non ho voluto vincolare la società firmando un contratto di soli sei mesi e non gravare sul bilancio della società, ora ho bisogno di sapere cosa mi chiede la società e quali mezzi mi mette a disposizione. Crisi di fine stagione? No, prima siamo stati al di sopra delle nostre possibilità, ora probabilmente al di sotto; sono convinto comunque che avremmo potuto chiudere la stagione in maniera migliore, non abbiamo lasciato un ottimo ricordo ai nostri tifosi. Icardi? Ha qualità importanti ma non dimentichiamoci che è un ragazzo del '93 ed in quanto tale vive di alti e bassi, occorre personalità per giocare in una squadra importante ma andrà in un ambiente in cui può crescere con serenità. Obiettivo? Ancora la salvezza, ma speriamo di migliorare ed integrare una rosa molto giovane".