12
Dopo un inizio da dimenticare, la Juventus ha vinto 3-1 in rimonta contro la Lazio. Grande reazione della squadra di Andrea Pirlo, di carattere, testimoniata anche dai gesti di un calciatore su tutti: Merih Demiral. Il calciatore turco, con occhi spiritati e in piena trance agonistica, ha iniziato ad urlare ai compagni dopo i due gol di Morata: "Siamo la Juve. siamo la Juve!". E a fine gara è andato testa a testa con l'allenatore Andrea Pirlo, dopo il triplice fischio.