222
L'operazione Gigio Donnarumma a zero non è così avanzata per alcun top club, al momento. Perché la sensazione di tutti è che alla fine la vicenda si possa concludere con un rinnovo con il suo Milan, da qui nasce la cautela anche mediatica visto il silenzio che Raiola e il club hanno deciso di adottare in questi mesi. Lavori in corso dopo il mercato a fari spenti per un contratto delicato, a scadenza nel giugno 2021 e ancora non rinnovato. Tema da affrontare per cui ora si entra nel vivo.

Ascolta "Donnarumma a costo zero? Cosa filtra dal Chelsea, il Milan sa già da mesi che Gigio vuole..." su Spreaker.
IL CHELSEA E I PIANI - Uno dei club accostato in questi mesi è stato il Chelsea, di certo tra i più interessati a Donnarumma come molti altri tra cui non va mai escluso il Paris Saint-Germain come il Real Madrid. Tutti in fila, Gigio piace a tanti, la Juve non lo ha mai negato... ma i Blues si tirano fuori dopo aver comprato Mendy dal Rennes, niente investimento su Donnarumma e il Milan non ha ricevuto segnali reali da Londra. Anche perché il sentore di tanti club è che Gigio voglia davvero rimanere al Milan, ne è convinta anche la dirigenza rossonera. Ma da qui a firmare serve l'accordo economico, l'intesa totale, le firme su un accordo che dovrà superare i 6,5 milioni all'anno. Tanti, ma Donnarumma vale uno strappo alla regola. Lavori in corso.