Commenta per primo

In un'intervista al sito ufficiale della Fifa, l'attaccante del Psg Edinson Cavani ha parlato anche del suo recente passato. 'Porterò sempre nel mio cuore il Napoli - le parole del Matador -. Ho vissuto lì per tre anni ed è stato un periodo indimenticabile, non solo per la mia carriera ma anche per la mia vita. Cambiare e provare cose nuove, però, fa parte della vita'. E sull'attualità: 'La priorità è quella di vincere il campionato, sarebbe bello anche essere diventare capocannoniere. Il calcio francese è difficile perché molto dinamico, e fisicamente i giocatori sono molto forti'.