62
"Dubai, mi mancherai ma è tempo di andare”. E' bastato questo post di Stephan El Shaarawy per scatenare i tifosi della Roma che hanno inondato di messaggi la bacheca dell'ex giallorosso. Il Faraone, che ha svolto la preparazione individuale in Arabia Saudita visto lo stop del campionato cinese, è tornato nella capitale anche per giocarsi le chance Europeo e nelle ultime ore c'è stata un'accelerata decisiva

I BONUS - Lo Shanghai Shenhua è disposto a liberare gratis il giocatore a patto di avere bonus sulle future prestazioni dell'attaccante italiano che ha già detto sì da tempo a un contratto da due anni e mezzo da 3,5 milioni. La trattativa è basata tutta sulla cifra dei bonus ma l'apertura del club cinese ora è totale dopo il pressing del fratello e agente del Faraone.
 

LE VISITE - Per Stephan si tratta di un ritorno atteso da ottobre quando le due parti sembrano davvero vicine. Ieri è arrivato in Italia a Roma e già oggi dovrebbe sottoporsi alle visite mediche di rito che precederanno la firma finale degli accordi con il club cinese. Fonseca lo vede bene anche come falso nove e quindi come eventuale alternativa a Dzeko oltre che come esterno.