4
Eleonora Boi si racconta a Calciomercato.com. La giornalista, compagna di Danilo Gallinari, noto tifoso del Milan, parla della situazione coronavirus negli Stati Uniti D’America, dove vive con il fidanzato: ”Quarantena? Qui è diverso. Noi ci siamo autoquarantenati, ma non c'è una norma ufficiale per Oklahoma. E' uno Stato al centro dell'America, non c'è turismo, quindi è tutto diverso da New York e non ha quei numeri. E' diversa anche la percezione, non hanno ben capito com'è la situazione: non usano la mascherina, non usano i guanti, sono molto tranquilli". 

INTERVISTA PIU' BELLA - "Mi è piaciuto molto intervistare Batistuta a una Partita del Cuore, due anni fa. Piaceva molto come giocatore a mio papà, dicevano gli assomigliasse anche, quindi è stata una grande emozione. Il clima era diverso, le interviste erano serene. Mi sono divertita tanto anche con Mister Mihajlovic, eravamo insieme con una copertina in panchina. Divertente".

LA SUA NOTIZIA DI MERCATO - "Ero riuscita a scoprire dell'arrivo di Higuain in Italia, ma ero giovane e non è stata seguita questa pista".

LA PARTITA PIU' EMOZIONANTE - "La remuntada della Roma con il Barcellona".

IL PIU' SIMPATICO DA INTERVISTARE - "Nainggolan, ci ho parlato di recente per la trasmissione di Cagliari, è divertente. Ma anche Zenga. Diciamo che i personaggi più esuberanti sono i migliori".

LO STADIO - "San Siro, senza dubbio, la prima volta è stato bellissimo"

Il viaggio con Dario Donato, il mercato, l'America e tanti aneddoti nella nostra intervista: