Calciomercato.com

Emanuela Perinetti, funerale a Milano. Presenti Conte, Maldini, Marotta e Moggi

Emanuela Perinetti, funerale a Milano. Presenti Conte, Maldini, Marotta e Moggi

  • 1
La Basilica di Sant'Eustorgio a Milano questa mattina era gremita per il funerale di Emanuela Perinetti, influencer e manager nel mondo dello sport e figlia di Giorgio Perinetti, storico direttore sportivo della Roma oggi responsabile dell'area tecnica dell'Avellino calcio.

Come riporta Corriere.it, alla cerimonia erano presenti amici, parenti e colleghi, ma anche tanti volti del mondo del calcio, grande passione della 34enne, morta il 29 novembre in seguito all'aggravarsi dell'anoressia, malattia contro cui stava combattendo da tempo. Ad esprimere la propria vicinanza alla famiglia, già fortemente provata dalla morte della madre di Emanuela, Daniela, avvenuta a giugno del 2015, c'erano gli allenatori Antonio Conte e Mario Beretta, l'ex bandiera rossonera Paolo Maldini, l'ex dirigente Luciano Moggi e l'ad dell'Inter Giuseppe Marotta

Nel suo discorso al funerale, Giorgio Perinetti ha ricordato le tante frasi di stima che sono circolate in rete in queste ore nei confronti della figlia: «Queste parole si riferivano alla tua gentilezza, al tuo spirito innovativo e alla tua voglia di fare. Manu, avevi creato un mondo di affetto e un tesoro di stima». Perinetti ha ricordato il «piglio da comandante» della manager, ma ha anche sottolineato come spesso le responsabilità sulla strada del comando lascino anche solitudine e incomprensioni: «Non sapremo mai le ombre che hanno creato un disagio così grande che non abbiamo saputo e potuto contrastare». 

Altre notizie