Commenta per primo
Ci si attendeva la presenza di dirigenti viola ieri sera a Borgo San Lorenzo, in occasione del test amichevole fra Maccarone e compagni, contro la Fortis Juventus, per definire una trattativa che, secondo quanto trapelava dalla Polonia sabato scorso, sembrava sul punto di essere definita. Invece niente affare concluso fra Fiorentina ed Empoli per il trasferimento in prestito del centrocampista Rafael Wolski ai toscani biancoazzurri. Dunque si raffredda la pista per l’ex Legia Varsavia verso Empoli, con il club guidato da Fabrizio Corsi che cerca piu’ un esterno che un fantasista per la squadra di Sarri. In cima alla lista delle preferenze c’è sempre quel Riccardo Saponara che al Milan potrebbe essere chiuso e che sarebbe per i dirigenti empolesi un ottimo cavallo di ritorno. Wolski invece, convocato e titolare per l’amichevole di questa sera della Fiorentina ad Arezzo, rappresenta per il d.s. azzurro Carli soltanto il cosiddetto ‘piano B’.