Commenta per primo
"Alla fine Cassano è arrivato in biancoceleste": con queste parole l'Entella ha annunciato questo pomeriggio l'ingaggio di Cassano. Ma non si tratta di Antonio, a lungo oggetto del desiderio del club chiavarese, bensì del suo primogenito Christopher.

Come spiega il post comparso sui canali social della società ligure, l'annuncio è stata diffuso da mamma Carolina, peraltro anch'ella fresca di trasferimento avendo accettato una settimana fa di giocare il prossimo campionato di pallanuoto di Serie A1 con la calottina della CSS Verona.

Il ragazzo, classe 2011, è stato immortalato dai genitori mentre appone la firma in calce al suo primo contratto calcistico. 

 

Alla fine Cassano è arrivato in biancoceleste e siamo molto contenti di avere Christopher nella nostra leva 2011. È...

Pubblicato da Virtus Entella su Martedì 15 settembre 2020