368

Il Milan e Divock Origi, un’idea che può prendere piede nelle prossime settimane. Il profilo dell’attaccante del Liverpool, in scadenza di contratto a giugno, piace tantissimo a Paolo Maldini. Il direttore tecnico rossonero è rimasto ammaliato dalle qualità del 26enne nazionale belga nel recente confronto di San Siro dove era anche andato a segno.

I primi contatti esplorativi sono già andati in scena nei giorni scorsi e il club di via Aldo Rossi ha incassato il gradimento del calciatore. Origi ha diverse richieste in Premier League, ma la possibilità di misurarsi in Italia con un top club come il Milan lo affascina molto. Ecco perché l’affare è possibile, la candidatura di Divock sta scalando la classifica delle preferenze del Diavolo.