Commenta per primo

Visita di cortesia. Pochi giorni dopo la toccata e fuga di Messi a Milano, Samuel Eto'o ha fatto il percorso inverso. L'attaccante camerunese dell'Inter ha salutato i suoi ex compagni durante l'allenamento del Barcellona.

Nell'occasione Eto'o ha poi stretto la mano al tecnico Pep Guardiola, con cui si è anche abbracciato. Il giocatore era in permesso ed ha parlato con il ds Zubizarreta ed il responsabile del settore giovanile Amor per proseguire la collaborazione tra il club catalano e la sua fondazione di beneficenza in Africa.
C.G.