118

Cluj-Inter e Lazio-Borussia Meonchengladbach erano le prime due sfide che vedevano in campo formazioni italiane nei match di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. I nerazzurri di Andrea Stramaccioni ripartivano dal 2-0 di San Siro e hanno blindato la qualificazione già nel primo tempo con la doppietta di Freddy Guarin, innescato prima da Cassano e poi da un super Alvarez. Nella ripresa, Handanovic frena i tentativi di rimonta dei padroni di casa e nel finale il giovane Benassi firma la sua prima rete europea su assist ancora di Cassano. La Lazio, dopo il 3-3 in Germania, annichilisce i tedeschi del Borussia Moenchengladbach con i gol di Candreva e Gonzalez e riesce a mantenere l'imbattibilità in Europa. Alle 21.05, era la volta del Napoli che, privo di Hamsik e con Cavani partito in panchina, non è riuscito  nell'impresa di ribaltare lo 0-3 col Viktoria Plzen del San Paolo. Anzi, i ragazzi di Mazzarri sono stati nuovamente sconfitti dai cechi, 2-0 per effetto dei gol nella ripresa di Kovarik e Tecl.

 

Europa League, ritorno dei sedicesimi di finale

Ore 19

Cluj-Inter 0-3

23', 45' Guarin (I), 88' Benassi (I)

Lazio-Moenchengladbach 2-0

10' Candreva (L), 33' Gonzalez (L)

Ore 21.05

Viktoria Plzen-Napoli 2-0

51' Kovarik (V), 74' Tecl (V)

 

Europa League, le gare d'andata


Napoli-Viktoria Plzen 0-3

28' Darida (V), 78' Rajtoral (V), 89' Tecl (V)

Inter-Cluj 2-0

20', 87' Palacio (I)

M'Gladbach-Lazio 3-3

17' Stranzl rig. (M), 57' Floccari (L), 63', 94' Kozak (L), 84' Marx rig. (M), 88' Arango (M)