Ulisse Savini, ex agente di Keita Baldè Diao, ai microfoni di Radio Goal su kiss kiss Napoli, come riportato da Tuttonapoli, rivela: "In azzurro per me avrebbe giocato punta, avrebbe fatto tanti goal" .

Il 22enne attaccante senegalese ex Lazio e attualmente in forza al Monaco, aggiunge l'ex agente, era stato più volte contattato dal DS Giuntoli per portarlo a Napoli dove avrebbe giocato come attaccante centrale, ruolo che poi venne affidato a Mertens.