Calciomercato.com

  • Ex Milan Albertini: 'Bonucci? Giusto farlo capitano. Montella?...'

    Ex Milan Albertini: 'Bonucci? Giusto farlo capitano. Montella?...'

    Ai microfoni del Corriere della Sera, l'ex centrocampista del Milan Albertini ha voluto parlare del club con cui ha vinto 10 trofei. "Anche io ho vissuto anni di ricostruzione. Anche ai miei tempi proponemmo un'inedita difesa a 3. Vincemmo lo scudetto con Zaccheroni senza attaccarci a nessun tipo di alibi. Montella già a rischio? Il suo è un ruolo difficile. Ma deve essere valutato sul lavoro che fa con la squadra, non in base ai risultati che ottiene. L'Inter arriva meglio al derby, ma se i nerazzurri non avessero sistemato all'ultimo diverse partite, forse faremmo considerazioni diverse. Il Milan è ancora un cantiere aperto". Un pensiero finale va a Bonucci: "Soffre il passaggio da una squadra piena di certezza, ad una che deve ancora crearsene. Non è stato prematuro farlo capitano, perchè è un giocatore che può prendersene la responsabilità, come vuole la società". E la chiusura dà carica all'ambiente: " Poco spazio a scuse e giustificazioni. Il Milan è una squadra obbligata a vincere."

    Altre Notizie