30
Jérémy Ménez torna protagonista in Messico, ma non per meriti sul campo. L'avventura dell'ex Milan, Roma e PSG al Club América, lasciato quest'estate per tornare in Francia al Paris FC (Ligue 2), è stata un totale disastro, ma anche dopo l'addio non si placano le polemiche su di lui. Una donna molto vicina a Ménez ha infatti rivelato alla rivista TV Notas i motivi dello scarso rendimento e scarso impegno dell'attaccante in Messico: continui festini con escort e droga, altro che vita da professionista. E non solo, a inguaiare ulteriormente il giocatore sono arrivate anche foto e video a documentare tutto: polvere bianca su un piatto, cartina per rollare in mano all'attaccante, 'cavalcato' da una giovane ragazza. Il Messico è alle spalle, ma la bufera attorno a Ménez non si placa.