Giovanni Mauri, preparatore atletico del Real Madrid ai tempi di Ancelotti, conosce molto bene Ronaldo. E ne parla così a Tuttosport: "Il fatto che Cristiano abbia deciso di saltare ancora la Nazionale non mi stupisce, mi conferma piuttosto la sua capacità di conoscere il proprio corpo. Per un campione come lui è una scelta difficile, però intelligente".