Commenta per primo
Striscioni un po' volgari continuano ad animare le feste a Milano. Dopo "Lo scudetto mettilo nel c..." sollevato da Ambrosini dopo la Champions League vinta dal Milan nel 2007, ieri sera nel pullman scoperto dell'Inter ne è stato appeso uno rivolto al capitano della Roma, Francesco Totti: "Anziché il pollice in bocca, mettiti il medio in c...". Più ironico un altro striscione per l'allenatore: "Mourinho come Nerone, a Roma 'je brucia".