38
È partito come un timido sondaggio, che col passare del tempo sta via via prendendo sempre più corpo. Nonostante le smentite di rito di Pradè, Giovani Lo Celso alla Fiorentina può diventare una trattativa concreta nel giro di qualche giorno. I primi contatti sono partiti nei giorni scorsi, dal Tottenham è arrivata un'apertura a parlare del centrocampista argentino, ben consapevoli però dei passi concreti fatti dal Villarreal per riprendere il calciatore, dopo il prestito della scorsa stagione. Una partenza dalla seconda posizione della griglia, quindi, con un distacco che non è però insormontabile.

OFFERTA E SPERANZA - Lazio e Napoli avevano manifestato interesse per l'ex PSG, senza però avviare poi dei contatti con gli Spurs. La Fiorentina, invece, è pronta a presentare un'offerta di prestito oneroso a circa due milioni di euro con diritto di riscatto fissato intorno ai 20. Il Villarreal, che ha in questo momento la preferenza del giocatore, deve temporeggiare per via delle norme sul fair-play finanziario della Liga, che non permetterebbero agli spagnoli di tesserare subito Lo Celso. E così da Firenze aumenta la fiducia e proseguono i dialoghi, alla ricerca dell'intesa giusta. Per una trattativa che sta pian piano diventando realtà.