Commenta per primo
Dopo la partenza di Alvaro Odriozola, che terminato il prestito secco è subito tornato al Real Madrid, la Fiorentina si è messa immediatamente alla ricerca di un degno sostituto. Dopo alcuni incontri con Vincenzo Italiano la dirigenza viola ha individuato il profilo adatto per garantire corsa ed esplosività sulla fascia destra: stiamo parlando di Domilson Cordeiro dos Santos, in arte Dodò, dello Shakhtar Donetsk.
 
Al momento il club gigliato ha presentato un offerta attorno ai 12 milioni, cifra che adesso, dopo la richiesta iniziale di 15 milioni, il club ucraino starebbe realmente prendendo in considerazione. Dall’Ucraino arrivano ulteriori conferme sull’operazione. In molti tra media sportivi locali hanno riportato che Dario Srna, ex difensore e attuale direttore sportivo dello Shakthar, in questi giorni dovrebbe essere in vacanza proprio a Firenze. Sarà forse la volta buona per il trasferimento del brasiliano classe '98 in Serie A?