Commenta per primo
Sebastien Frey parla del suo futuro: "Una volta dossi che avrei voluto finire la carriera a Firenze. Nella mia testa c'è ancora questa idea, però devo riattivare le motivazioni e capire se sarà qui o altrove. Amo Firenze come prima, ma quest'anno ho visto cose che mi hanno fatto male: la curva che esce 10' minuti prima della fine del match per esempio". "Non dico che me vado o resto - conclude il portiere francese della Fiorentina -. Dico solo che sto riflettendo".