Commenta per primo
Dopo l’attacco, privo sicuramente nella trasferta di giovedì in Bielorussia contro lan Dinamo Minsk, degli infortunati Cuadrado, Mario Gomez e Giuseppe Rossi, è allarme rosso in casa Fiorentina anche per la difesa. Dopo il pareggio ottenuto ieri a Torino infatti, questa mattina è avvenuta la ripresa del lavoro sul campo per la rosa a disposizione di Vincenzo Montella e due giocatori si sono sottoposti ad accertamenti medici all’esterno del centro sportivo gigliato. Stefan Savic ha controllato il naso duramente colpito nei minuti finali da una pallonata nei minuti finali di Torino – Fiorentina che lo ha portato a perdere molto sangue, tanto da dover sostituire la maglietta che aveva indosso. Anche Jose’ Maria Basanta è stato sottoposto ad esami clinici, ma qui c’è mistero perché l’ex capitano del Monterrey non è sceso in campo né ieri, né nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso contro il Sassuolo. E così Montella si trova con gli uomini contati in vista della seconda gara del girone K di Europa League. Programmato un turno di riposo per Savic, si era deciso di dare fiato anche al sovrautilizzato in questa prima parte di stagione Gonzalo Rodriguez che, invece a questo punto sara’ certamente titolare, con Basanta se gli accertamenti medici a cui si è sottoposto non dovessero dare per lui gravi riscontri, altrimenti con Tomovic adattato a centrale difensivo. Piu’ difficile al momento l’opzione difesa a tre con Alonso, Gonzalo Rodriguez ed uno fra Tomovic e Richard a completare il pacchetto di uomini davanti a Tatarusanu.