Calciomercato.com

Vitale su Pizarro: 'Sua assenza penalizzerà la Fiorentina'

Vitale su Pizarro: 'Sua assenza penalizzerà la Fiorentina'

  • L.C.

'Firenze ha entusiasmo ma è provinciale. La Fiorentina è stata defraudata l'anno scorso perche' meritava la qualificazione in coppa dei campioni ma piangersi addosso non serve a niente. Pizarro ha sbagliato. Deve giocare a calcio, è troppo importante. A protestare e parlare con gli arbitri devono pensarci società ed allenatore. E'gia' la seconda volta che si fa squalificare e questo penalizza la squadra perchè con lui la Fiorentina è piu' forte. A prescindere che fosse rigore o no, non doveva protestare. La multa della società? Fa piu' male che lui non sia a disposizione in campionato piu' che il provvedimento nei confronti del giocatore dopo l'espulsione'.
Così l'ex d.s. anche di Lucchese ed Empoli Pino Vitale ospite del programma Salotto viola su Italia 7. 'Montella lo ritengo una persona equilibrata ed un ottimo allenatore. Quest'anno c'è piu' da parte dei tifosi attesa per qualcosa in piu'. C'ero anch'io a Parma, credo che l'incontro in tribuna Montella-Braschi sia stato senza astio. I Della Valle? Ai dirigenti della Fiorentina non si può dire nulla per cio' che hanno fatto negli ultimi due anni. Hanno dimostrato sul mercato e con la proprieta' di fare le cose migliori. La Lega calcio? Il Milan ha sempre comandato insieme alla Juventus. La Fiorentina è una grande squadra, credo che i Della Valle si faranno rispettare anche in quel contesto. Trovo sconcertante la mancata espulsione di Alessandro Lucarelli in Parma -Roma perchè dopo il giallo e' entrato in contatto diretto con l'arbitro. Mario Gomez e Cuadrado sono due giocatori importantissimi: l'assenza del tedesco sara' determinante. Rebic è bravo ma giovane. Avrei preso una punta in piu', un'alternativa migliore a Mario Gomez. Serviva qualcosa di piu' pronto del croato. Avrei preso Emeghera. Adesso non prenderei nessuno. Rocchi-Iaquinta, i giocatori svincolati, sono arrivati...Non possono dare piu' nulla. Meglio lanciare un giovane. Il Pacos de Ferreira? Per me è una squadra scarsa. Ha preso otto gol dallo Zenit ed ha gia' perso le prime quattro gare di campionato. Questo dice tutto'.

Altre notizie