Commenta per primo
Dovevano essere lunedì, con ogni probabilità avverranno oggi: le visite di accertamento sull'infortunio di Matija Nastasic non sembrano avere un'elevata priorità in casa Fiorentina, forse perché la possibilità di recuperare il difensore per il Milan è un miraggio. Secondo quanto riporta La Nazione, il rischio è quello di uno stop lungo dovuto alla vecchia cicatrice rimediata sullo stesso polpaccio ai tempi dello Schalke. Per ovviare alle tante assenze, Italiano aggregherà quasi sicuramente alla panchina i due Primavera Lucchesi e Frison, pronti a entrare in campo in caso di ulteriori emergenze per la coppia Venuti-Igor.