380
La Fiorentina ha messo le mani sul nuovo crack del calcio uruguaiano Agustin Alvarez, attaccante classe 2001 del Penarol e protagonista con ben 33 gol e 9 assist in 70 partite dell’ultima stagione agonistica. Nelle ultime ore il club viola ha trovato un principio di accordo con il suo agente Edgardo Lasalvia per un contratto di 5 anni. La trattativa era iniziata nel mese di dicembre con un incontro a Firenze tra l’entourage del ragazzo e Nicolas Burdisso. Ora il traguardo finale è sempre più vicino. 

Ascolta "Fiorentina scatenata, accordo con il crack Alvarez: bruciata la concorrenza del Milan, cosa manca per chiudere" su Spreaker.

COSA MANCA PER CHIUDERE - Alvarez, seguito con grande interesse dal Milan che aveva avuto un confronto con Lasalvia qualche settimana fa nella sede del club, attende con impazienza la chiusura dell’affare. La Fiorentina sta intensificando i contatti con il Penarol e ha presentato un’offerta da circa 10 milioni di euro più diversi bonus. L’intenzione di Prade e Burdisso è quella di chiudere l’operazione in questo fine settimana. In tal caso Alvarez resterebbe al Penarol in prestito fino al termine della stagione per poi formare un reparto offensivo da sogno con Piatek e Cabral.