46
Un nuovo numero 9. La Fiorentina ha le idee chiare, a gennaio tornerà sul mercato a caccia di un attaccante. Cesare Prandelli ne ha parlato con la dirigenza, serve un rinforzo là davanti, per fare il definitivo salto di qualità. Chi è in rosa per il momento non ha convinto: Kouamé è considerato un esterno offensivo, Vlahovic non è continuo, Cutrone fatica a lasciare il segno, la caccia a un nuovo bomber è tornata a essere prioritaria. 

USATO SICURO - Commisso è disposto ad accontentare il nuovo allenatore, senza però spese folli. In quest'ottica, secondo quanto appreso da Calciomercato.com, va considerato l'interesse per Felipe Caicedo, 32enne punta della Lazio, in scadenza nel 2022. A segno 4 volte in 9 uscite stagionali, l'ex Espanyol in estate è stato a un passo dalla cessione, ma l'Al Gharafa, club qatariota fortemente interessato, non riuscì a mettersi d'accordo con Lotito. Per la Lazio Caicedo non è incedibile, per Caicedo la Fiorentina è l'occasione per sentirsi al centro di un progetto. Per il momento è solo un'idea, nelle prossime settimane potrebbe diventare qualcosa di più.