12

Mathieu Flamini, in un'intervista a France Football, racconta i retroscena del suo addio al Milan e del suo ritorno all'Arsenal: "Il club di via Turati mi ha chiesto di rinnovare il contratto per due anni. Tuttavia, a 29 anni, non ho voglia di firmare per meno di tre stagioni. Ho avuto altre opportunità in Italia, dove alcuni club mi hanno contattato, così come da diverse società in Germania e in Inghilterra. Per mantenere la mia forma fisica, ho deciso di allenarmi con l'Arsenal e in questo periodo abbiamo raggiunto un accordo".