Commenta per primo

La squadra Primavera della Roma, sotto la gestione di Alberto De Rossi papà di Daniele capitan futuro dei giallorossi, in questa nuova stagione riparte forte della vittoria pttenuta nella scorsa stagione in coppa Italia in finale contro la Juventus e dalla vittoria in Supercoppa italiana giocata a settembre e che ha visto la Roma trionfare contro l'Inter campione d'Italia.

Il settore giovanile giallorosso negli anni ha sempre sfornato giocatori davvero molto interessanti, due fra tutti proprio Francesco Totti e Daniele De Rossi. Basti pensare anche ai vari D'Alessandro, Piscitella, Frascatore, Viviani o Florenzi che ormai è una pedina fondamentale nello scacchiere di Zdenek Zeman ed ha anche segnato due reti in serie A alla sua prima stagione nella massima categoria (di cui uno all'Inter a San Siro).

La Roma anche in questa stagione proverà a vincere qualcosa nella speranza di scoprire qualche giocatore da poter lanciare in prima squadra. In quest'ottica si stanno mettendo in luce tanti giocatori della squadra di De Rossi ma in particolar modo: Marco Frediani e Jonathan Alexis Ferrante.

Marco Frediani è un esterno d'attacco, mancino, classe '94 è un giocatore molto utile in fase offensiva ma anche molto ordinato in fase difensiva, quando può cerca di dare una mano alla squadra e ha un'ottima intesa con l'altro baby fenomeno Jonathan Alexis Ferrante è un giocatore argentino, classe '95 di ruolo punta centrale, ha già segnato quattro reti in campionato in cinque gare giocate e si candida al ruolo di trascinatore della squadra giallorossa.