Commenta per primo

 

Anche se il Campionato di serie A ha preso il via da poche settimane le voci di mercato non trovano mai un momento di tregua ed anche in questi giorni il giovane talento delRiver PlateFunes Mori, è stato più volte accostato ad alcune società italiane tra cui la Fiorentina. Per conoscere meglio questo nuovo talento argentino, Firenzeviola.it ha contattato Salvatore Bagni, ex giocatore di Napoli e della Nazionale, volto noto in tv e intermediario di mercato per il Sudamerica. Queste le sue parole rilasciateci in esclusiva sul giovane Funes Mori:

Tu che lo hai seguito da vicino cosa puoi dirci di Funes Mori?

“E’ un giocatore che ha tra le sue migliori doti la fisicità e la tecnica, dal mio punto di vista deve crescere un po’ dal punto di vista della finalizzazione. Ricordiamoci che è un classe 91 e se ancora non ha i goal nel suo DNA avrà il tempo per migliorare sotto quell’aspetto. Funes Mori diventerà in futuro un giocatore molto importante”.

Pensi che sia già maturo per il campionato italiano?

“Come ti ho già detto è un classe 91 e visti quali sono i progetti della società viola, sarebbe un ottimo acquisto anche in prospettiva futura. Questo giocatore ha le qualità per fare bene in diversi campionati europei”.

Credi che la Fiorentina sia in vantaggio nelle trattative per Funes Mori?

“Molte società italiane vorrebbero questo giocatore nella propria squadra e tra queste ovviamente c’è anche la società viola. Come ho già detto è un giocatore di grandissima prospettiva ed il River non lo regala. Due settimane fa ero in argentina ed ho seguito la partita del River in cui proprio Funes Mori ha segnato, in quella partita ha dimostrato tutte le sue ottime qualità”.

Da quello che ho capito tu consiglieresti Funes Mori ad occhi chiusi.

“Probabilmente l’ho già consigliato a qualche squadra italiana…”