44
Rino Gattuso e il Napoli ancora insieme, uno scenario sempre più probabile. Una decisione che sta prendendo forma nella testa del presidente Aurelio De Laurentiis, convinto di aver scelto l'allenatore giusto nel pieno delle difficoltà post Ancelotti e impressionato da Gattuso in diversi dettagli. Dal lavoro quotidiano all'attenzione per la tattica, fino al perfetto affiatamento anche sugli obiettivi di mercato in condivisione. Insomma, il Napoli apprezza Rino che a sua volta si sta trovando più che bene in città e con la squadra, si sente in totale sintonia con il club. C'è di più: prima dell'emergenza Coronavirus, De Laurentiis aveva incontrato il ds Giuntoli per pianificare il futuro ribadendo di vedere Gattuso come allenatore del nuovo Napoli.


Ascolta "Gattuso, il Napoli ha deciso per l'anno prossimo: la scelta fatta con il Milan..." su Spreaker.
NIENTE MILAN BIS - Un anno fa di questi tempi maturava la rottura con il Milan, scelta fatta anche da Gattuso che non intende ripeterla a Napoli. Vede un progetto importante e margini di crescita per diversi giocatori nella rivoluzione che si sta portando avanti. Cosa manca per andare avanti insieme definitivamente? Di certo, le parti dovevano incontrarsi per rinnovare il contratto ed entrare nel dettaglio delle cifre. L'emergenza sanitaria ha ovviamente fermato e rallentato queste procedure, ecco perché c'è un altro passaggio di fare prima di tagliare il traguardo, in attesa di capire se e quando si tornerà in campo a giocarsi il futuro. Ma Gattuso non vede un addio a sorpresa in stile Milan, anzi. Si vede protagonista di una scelta chiara con il suo Napoli.