Il mercato dei parametri zero entra nel vivo e uno dei protagonisti assoluti è Marco Fossati. Centrocampista classe 1992 non rinnoverà l’intesa con il Milan e visto l’ottimo campionato in serie B con il Perugia in molti si sono fiondati su di lui. Tre richieste dalla serie A tra cui quella del Genoa, qualche interessamento anche dall’estero che però rimane soluzione secondaria ma il tempo della scelta non è ancora arrivato. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, Fossati sta ancora studiando le offerte, a convincerlo dovrà essere il progetto e non l’ingaggio. Tra due o tre settimane arriverà il momento della verità.

Il Genoa come detto è interessato al giocatore che rappresenterebbe una ottima alternativa a centrocampo visti i problemi fisici di Tino Costa e l’inaspettato stop nella trattativa per il rinnovo di Kucka. Lo slovacco ha il contratto in scadenza nel 2016, o prolunga entro l’estate oppure Preziosi sarà costretto a cederlo per non rischiare di perderlo in estate.

In bilico c’è anche Bertolacci in comproprietà con la Roma, intesa che anche in questa caso va trovata a breve.

Marco Fossati intanto aspetta la proposta che potrebbe farlo sbocciare definitivamente. Dopo quattro anni da titolare in serie B con le maglie di Latina, Ascoli, Bari e Perugia, è arrivato il momento di approcciarsi al campionato più importante del nostro paese tralasciando le offerte dall’estero. Lui vuole sfondare in Italia, forse partendo da Genova ma altre due squadre sono pronte all’offensiva. Il momento delle scelte sta per arrivare.