Commenta per primo
La celeberrima amicizia tra Enrico Preziosi ed Adriano Galliani sarebbe potuta sfociare un paio di mesi fa in un clamoroso passaggio di testimone.

Nel corso dell'estate appena passata l'ex amministratore delegato del Milan avrebbe infatti lavorato per favorire l'acquisto del club più antico d'Italia da parte di alcuni imprenditori a lui molto vicini. Lo rivela questa mattina il Secolo XIX.

Secondo il quotidiano, il costruttore ed editore Massimo Pessina avrebbe cercato il sostegno di Galliani per coinvolgere nel suo tentativo di scalata al Genoa diverse personalità dell'ambiente politico e finanziario genovese. Dopo una serie di pranzi conoscitivi in una trattoria dell'entroterra ligure con l'ad rossoblù Alessandro Zarbano, l'iniziativa si sarebbe però arenata anche a causa dell'avanzato stato della trattativa nel frattempo in essere tra Preziosi e Gallazzi.

Non è la prima volta che il nome di Galliani viene accostato più o meno direttamente alla cessione del Genoa. In tutti i precedenti casi, però, l'indiscrezione è poi sempre stata smentita dal geometra brianzolo.