Commenta per primo

Due centravanti per sperare. E un numero tre che ritorna per la costruzione di un camaleonte tattico. La soluzione tridente modulabile in due modi. Gilardino, punta che ama la vita solitaria in area, avrebbe richiesto due ali molto larghe. Può avvenire anche con Caracciolo, sebbene non sia necessità. E specie con Pratto centravanti si studia uno schieramento che favorisca i suggerimenti in profondità per l'argentino: l'albero di Natale e doppio suggeritore, ad esempio Palacio più Birsa. In qualche modo sempre tridente, ma diverso. Modulo finora maggiormente utilizzato dal Grifone, il più probabile con l'Atalanta, è il 4-3-1-2.

(Il Secolo XIX)