Secondo indiscrezioni apprese dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it, in questi giorni, è stato offerto alla Lazio Martin Matousek, colonna della nazionale Under-17 ceca in forza allo Sparta Praga, trequartista ed esterno offensivo classe '95, un giocatore di grande prospettiva. L'entourage del calciatore ha bussato alla porta della Lazio ed ha proposto la candidatura di questo giovane talento, un colpo che rappresenterebbe un investimento per il futuro. Gli agenti di Matousek sono, in questo momento, in attesa di una risposta da parte del ds Igli Tare che, però, per adesso sembra orientato verso il no. Il dirigente biancoceleste, infatti, sembra orientato verso profili più maturi, verso giocatori già fatti e pronti per la prima squadra, mentre Matousek andrebbe ad aggregarsi alla Primavera. La proposta c'è e Matousek non ci penserebbe due volte ad accettare la Lazio, ad indossare la maglia che è stata di Pavel Nedved e che è ora di Libor Kozak. La palla è in mano alla società biancoceleste anche se, per adesso, le priorità a Formello sono evidentemente altre.