Futuri padroni del 'calcio reale', ma anche di quello virtuale: le giovani promesse si prendono Fifa 19, tutti i segreti per sfruttare al meglio i campioni in erba della Serie A su FIFA Ultimate Team!

Robocop o Pistolero, chiamatelo come volete: Krzysztof Piatek ha in testa una sola cosa, il gol. Il Milan si gode il suo nuovo bomber, già 6 gol nelle prime 5 presenze, decisivo nella delicata trasferta di Bergamo: doppietta all'Atalanta, che regala ai rossoneri tre punti preziosi e agli appassionati di FUT la prima carta IF del polacco, con una valutazione generale di 82!







Come nella realtà, anche nel virtuale le armi principali di Piatek sono due: controllo e rapidità di esecuzione. Già con la prima carta argento, come si vede nel video, il doppio passo e la conclusione erano letali, con la nuova carta dalla squadra della settimana (TOTW) i valori sono ancora più ghiotti: 84 in velocità, 80 in dribbling e 84 in conclusioni, nel dettaglio 87 di finalizzazione e 88 in potenza di tiro.



SEGUI LE 'GILLETTE GIOVANI PROMESSE' SU GILLETTE_ITALIA







Pericoloso da fuori e letale in area, Piatek non ha nessuna intenzione di fermarsi e allora per i gamer arriva un'occasione ancora più interessante della carta IF: con gli aggiornamenti invernali, EA SPORTS ha premiato il 19 del Milan con una carta One To Watch (nella foto con i valori al momento dell'uscita), che aggiorna automaticamente i valori in base alla carta più 'forte' di quel giocatore in circolazione. Quindi, se andrà avanti a segnare ed esultare con il suo 'boom boom', potrebbe essere premiato con nuove carte speciali e chi avrà già la versione OTW, si ritroverà di colpo con un attaccante ancora più forte in mano (attualmente, la carta prende l'overall 82 della versione IF). Tutti ai piedi di Piatek: è lui il protagonista del nuovo appuntamento settimanale dedicato alle 'Gillette giovani promesse' su Fifa 19!