Commenta per primo

Francesco Guidolin, alla vigilia della partita di Bergamo, ha ricordato i suoi trascorsi e ha fatto i complimenti ala squadra di Colantuono. Ma subito dopo ha precisato che «noi siamo affamati» e che a Bergamo «dovremo soffrire fino all'ultimo». L'allenatore dell'Udinese - che ha recuperato Floro Flores - si è detto preoccupato per gli impegni con le rispettive nazionali di tanti suoi uomini e sul campionato è stato lapidario. «È un campionato strano, insidioso per tutti, insomma ci sarà da soffrire». Per quanto riguarda l'Udinese Guidolin ha ribadito che al momento si deve pensare «partita per partita». Già giovedì infatti l'Udinese sarà impegnata al Friuli in Europa League contro l'Atletico Madrid.