Commenta per primo

Come al solito, ormai lo spettacolo è fuori dal campo.

Nell' ordine:

a) Rosi dichiara che "Insomma...sì...non lo so. E comunque ha cominciato prima lui e poi lui mi ha preso...io no". Argomento: il doppio sputo a centrocampo durante Roma-Napoli tra lui e Lavezzi. Ranieri afferma che se fosse così (se gli sputi fossero davvero volati) ebbene:  sarebbe "la peggiore delle infamie". De Laurentis, angosciatissimo per la possibile prova TV, dichiara che l'arbitro ha visto tutto. Ranieri è un pedagogo, De Laurentis un politico. Ma rinunciare a Rosi è diverso che rinunciare a Lavezzi.

b) Hannibal Lecter Z. urla in faccia a trepidi giornalisti:" Che metta a posto la difesa...Che la metta..". Chi la deve mettere a posto sarebbe Delio Rossi, che ha raggiunto vette vertiginose. Hannibal non deve aver visto la partita Palermo-Fiorentina,  cambiata (in peggio per i siciliani) perché è uscito Migliaccio, un centrocampista e il Palermo ha fatto Acqua. Per Zamparini comunque importante è la forza dell 'idea, accompagnata  da toni pacati e riflessivi.

c) Bimbone Sconcerti, quando vince la Fiorentina non sta più nella pelle. Quello che si pone come il più saggio, il più classicheggiante, il più forbito fra gli opinionisti, insomma il decano dei commentatori ( tutto numeri, raffronti, storia del calcio) sbraca in diretta Sky: "Perché brutta battuta d'arresto? Col Palermo è andata benissimo...". La D'Amico però parlava del Palermo, non della Fiorentina. A luci ormai spente, prima della sigla di chiusura poi si è nuovamente sentita la voce di Bimbone che annunciava tutto contento: "Mercoledì c'è la Fiorentina, c'è la Fiorentina...!", come dire:" Fermate il mondo!"

d) Anche Leonardo da Perdi si è detto contento dopo la sconfitta dell 'Inter, ma ha fatto “il muso” nei confronti di Bimbone che mal digerendo la vittoria della Juve, criticava una certa labilità nerazzurra. "Non te la prendere - ha detto quet' ultimo - siamo due persone stupende!". Al che la D'Amico ha incornato facilmente: "Vogliatevi bene in privato...".

e) Approfondito forum filosofico su Sky (Mauro, Vialli, Bimbone). Tema: meglio  una gamba spaccata a causa di un fallaccio subìto o  uno sputo in faccia? Risultato 2 a 1 a favore dello sputo. Chi ha giocato a calcio ha detto che con lo sputo non si rischia la carriera. Bimbone invece ha tuonato "No! Lo sputo no! Un giorno uno mi ha sputato e io gli ho tirato un cazzotto in faccia". Alla faccia della prova TV!