2

Zlatan Ibrahimovic parla a BBC e ricorda il suo passaggio dall'Ajac alla Juventus, nell'estate del 2004: "Dopo un primo anno difficile, l'Ajax voleva cedermi e un dirigente mi disse di trasferirmi al Southampton. Chiesi se fosse la mia unica opzione in quanto, a quel tempo, credevo che l'Ajax fosse il top per me: se fossi andato al Southampton, con tutto il rispetto per la società inglese, probabilmente avrei fatto un passo indietro in carriera. Ho continuato a giocare per l'Ajax, ho fatto meglio nella seconda stagione e poi è arrivata la Juventus. A quel punto, ho pensato che fosse il momento giusto per lasciare l'Olanda".