Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ai microfoni di Radio Radio parla di mercato: "Gli Unici due giocatori dei quali non possiamo definire il futuro sono Insigne e Immobile, perché non sono nostri. Gli altri sono tutti nostri".