1410
Ivan Perisic non ha ancora fatto sapere nulla all’Inter e probabilmente nulla gli farà sapere, forse per tenere i dirigenti nerazzurri sulle spine, un po’ come si è sentito lui le ultime settimane. Ma ormai il dado è tratto, il calciatore croato ha raggiunto un accordo con il Tottenham di Antonio Conte e non tornerà indietro.

TENTATIVO A VUOTO - A nulla è servito, dunque, il tentativo in extremis della società di viale della Liberazione, che lunedì scorso ha incontrato in sede gli agenti del calciatore proponendo un contratto da due anni a 5 milioni più bonus. Il futuro di Perisic è a Londra, in Premier, campionato che ha sempre bramato. Guadagnerà oltre 6 milioni e a volerlo fortemente è stato proprio Antonio Conte.