11
Piccolo passo in avanti verso la permanenza. Alex Telles e l'Inter sono più vicini a proseguire la loro storia insieme. Arrivato in prestito, con diritto di riscatto fissato a 8,5 milioni, in estate dal Galatasaray su esplicita richiesta di Roberto Mancini, ha convinto la società nerazzurra a puntare su di lui. La stessa società, però, non vuole investire quella cifra per il brasiliano, puntando ad ottenere uno sconto dal Galatasaray, che non naviga in buone acque. 

PARLA L'AGENTE - Intercettato da fcinternews.it, l'agente di Telles, Fernando Otto, ha parlato del futuro del classe '92 cresciuto nella Juventude: "Non ci sono ancora novità significative per il momento, ma posso dire che le sensazioni generali sono positive. Settimana prossima, lunedì o martedì, sarò in Italia per parlare con l'Inter e con Ausilio. Il direttore apprezza molto le qualità di Alex, e lo stesso vale per mister Mancini. Quindi c'è ottimismo, Inter e Gala possono arrivare all'accordo per il suo riscatto".

SFUMA ERKIN? - Le parole dell'agente di Alex Telles si sposano anche con la notizia in merito al futuro di Caner Erkin che arriva dal quotidiano turcoYeni Safak. L'agente del giocatore è stato visto nella sede del Besiktas dove ha incontrato il vice-presidente dei bianconeri, Ahmed Nur Cebi e il responsabile del mercato Erdal Torunogullari. Il Besiktas ha offerto un contratto triennale da due milioni di euro annui al giocatore, in scadenza a giugno 2016.