Calciomercato.com

Inter: a sinistra Ansaldi, Insua o Zuniga

Inter: a sinistra Ansaldi, Insua o Zuniga

L'Inter monitora il mercato alla ricerca di valide alternative per la fascia sinistra, dove a oggi il titolare è il giapponese Nagatomo mentre l'uruguaiano Alvaro Pereira non convince Mazzarri e con l'offerta giusta può partire già a gennaio. 

Mercoledì sera, in occasione della partita di Champions League tra l'Atletico Madrid di Simeone e lo Zenit San Pietroburgo di Spalletti, in tribuna allo stadio Calderon di Madrid è stato avvistato l'osservatore nerazzurro Pierluigi Casiraghi (omonimo dell'ex attaccante di Juve e Lazio). 

Sul taccuino i nomi di due argentini: Emiliano Insua (classe 1989 ex Boca, Liverpool, Galatasaray e Sporting Lisbona) e Cristian Ansaldi, classe 1986 ex Rubin Kazan. Quest'ultimo, nonostante la sconfitta dei russi per 3-1, è stato tra i migliori in campo. 

Sulle sua tracce c'è anche il Napoli, pronto a coprirsi le spalle nel caso in cui Zuniga non dovesse rinnovare il contratto in scadenza a fine stagione. Proprio il colombiano interessa all'Inter di Mazzarri oltre che a Juventus e Barcellona.

Altre notizie