187
L'Inter è già al lavoro sul mercato per costruire una nuova squadra da affidare ad Antonio Conte. Il dopo Icardi in attacco sarà Dzeko. Secondo Tuttosport, Marotta conta di non spendere più di 12 milioni di euro per il centravanti bosniaco della Roma, che arriverà a prescindere dalla qualificazione alla prossima Champions League. 

Obiettivo imprescindibile per dare l'assalto a Federico Chiesa, che vuole restare in Italia: Marotta tenta il sorpasso sulla Juventus e ha già sondato il terreno con suo padre Enrico in un incontro nei giorni scorsi. La Fiorentina chiede 70 milioni di euro, cifra che può essere abbassata grazie all'inserimento nella trattativa di contropartite tecniche come ad esempio Gagliardini. L'eventuale arrivo di Chiesa chiuderebbe la porta ad altri esterni offensivi come Bergwijn (PSV) e Pepé (Lille).