43

Inter delusa da Podolski, la medicina è Lavezzi. L'attaccante tedesco arrivato in prestito a gennaio non è stato inserito nella lista Uefa e ha perso il posto in squadra: ha ancora tre mesi di tempo per convincere Mancini, altrimenti a fine stagione verrà rispedito all'Arsenal. 

GUARIN PER LAVEZZI - Secondo Tuttosport, i nerazzurri sognano di sostituirlo con il Pocho del Psg: per riportare in Italia l'argentino ex Napoli, l'Inter può giocarsi la carta dello scambio col centrocampista colombiano Guarin

OSVALDO FA PACE COL MANCIO - Intanto, prima di partire per l'Argentina dove lo aspetta il Boca Juniors, Osvaldo si è chiarito con Mancini e i due si sono stretti la mano. Oggi ad Appiano Gentile si gioca un'amichevole contro l'Haladas, squadra ungherese dell'ex nerazzurro Rocchi e di uno dei figli di Mancini, Andrea. 

NODO HANDANOVIC - Il portiere sloveno Handanovic vuole rinnovare il contratto in scadenza tra un anno nel 2016, ma chiede 3 milioni di euro netti a stagione. In questi giorni il suo agente Pastorello ha incontrato Ausilio a Montecarlo per iniziare la trattativa. 

SVINCOLATO CERCASI - Nagatomo fuori due mesi, l'Inter cerca un difensore centrale: sfumato l'ucraino Chygrynskiy che ha firmato col Dnipro, secondo la Gazzetta dello Sport spunta il nome dell'uruguaiano Diego Lugano. Il centrocampista francese Lassana Diarra è pronto ad accettare l'offerta del West Ham. Osvaldo al Boca: solo dopo le visite mediche e la firma si chiuderà la causa con l'Inter, che pensa ancora a Cassano. Il giovane Bonazzoli trascina la Primavera ai quarti di finale nel torneo di Viareggio. Santon bimbo diventato uomo, l'esplosione di Brozovic fa tremare Kovacic